• it
    • en
    • de
    • fr
    • ru
    • es

GOMMA E SILICONE -

CILINDRI E RULLI

ELASTOMERI DI GOMMA
E RIVESTIMENTI RULLI

La gamma dei diversi ambiti di utilizzo comprende cilindri in gomma, cilindri in NBR, cilindri in gomma crepla e rulli con rivestimento in gomma crepla. Inoltre vi sono i cilindri con rivestimento in silicone.

Cilindri in gomma
Si tratta di cilindri in EPDM, un tipo di gomma dalle proprietà simili a quelle della NBR, ma con una resistenza a usura e rottura inferiore. La EPDM viene chiamata anche gomma di etilene propilene. Vanta un’elevata resistenza chimica.

Utilizzo nel settore dei cilindri in caso di problemi quali calore, agenti chimici, acqua calda, vapore acqueo ed esposizione all’azione di agenti atmosferici. In presenza di determinate sollecitazioni chimiche.

Cilindri in NBR (perbunan) La gomma nitrilica è ottenuta dalla copolimerizzazione dell’acrilonitrile con il butadiene. È resistente a oli, grasso e benzina. Trova impiego soprattutto nell’industria meccanica generale. Nota bene: la NBR non è adatta a cilindri che sono a contatto con chetoni, esteri, idrocarburi aromatici o clorurati.

NBR - I valori tecnici:

  • leggermente ridotti rispetto alla gomma naturale
  • utilizzabile in una gamma di temperatura da -40 a 120°C
  • relativamente resistente a usura, resistente all’invecchiamento
  • utilizzata come qualità di gomma resistente a oli e grasso che deve garantire una buona presa

Cilindri in gomma crepla, rulli con rivestimento in gomma crepla: Quando è richiesta un’elevata morbidezza, Internorm punta sulle qualità della gomma crepla con porosità da 1 a 3, ad es. per la mordenzatura o verniciatura di assi e listelli profilati. Per questo motivo trova numerose applicazioni in particolare nell’industria del legno.

Qualità gomma crepla:
Questo materiale morbido si adatta molto bene a numerose forme e garantisce un rivestimento omogeneo. È ideale per i cilindri morbidi, ad es. per il rivestimenti di listelli profilati in legno, ecc.

PROPRIETÀ DI AMPIA PORTATA –
CILINDRI CON RIVESTIMENTO IN SILICONE

I rivestimenti in silicone sono relativamente complessi e costosi. Vengono utilizzati in presenza di elevate temperature di impiego, fino a 200°C. Un grande vantaggio del silicone è l’elevata resistenza agli agenti atmosferici e all’ozono.

Per quali utilizzi sono indicati?
Internorm fornisce cilindri rivestiti con un polimero a base di silicone. Questo polimero presenta proprietà meccaniche molto simili a quelle del PU. I siliconi vengono utilizzati nella tecnologia medica e anche nel settore dei generi alimentari. La resistenza ad abrasione, strappo e alla rottura da piegatura è piuttosto scarsa. Buone qualità del silicone sono la resistenza al calore e agli agenti chimici. Grazie alle qualità di applicazione che lo contraddistinguono, il rivestimento in silicone è particolarmente indicato per le operazioni di incollaggio.

Utilizzo nel settore dei cilindri in caso di problemi quali calore, agenti chimici, acqua calda, vapore acqueo ed esposizione all’azione di agenti atmosferici. In presenza di determinate sollecitazioni chimiche.

Siliconi / polimeri a base di siliconi
I polimeri a base di silicone hanno le proprietà di un silicone a fronte di una resistenza alla lacerazione e al taglio nettamente migliore.

VMQ (gomma siliconica)
1. Composizione
La gomma siliconica è un composto puramente organico. La catena polimerica è costituita da atomi alternati di ossigeno e silicio. Nel caso della VMQ all’atomo di silicio è legato un gruppo vinilico. La produzione della VMQ avviene quindi mediante polimerizzazione per condensazione.

2. Proprietà e utilizzo
La VMQ si contraddistingue per le proprietà interessanti: resistenza a lunga durata al calore secco (fino a circa 200°C, per breve tempo fino a 240°C), elasticità permanente in presenza di basse e alte temperature, resistenza a invecchiamento, ozono e agenti atmosferici, conduttività elettrica e una buona resistenza agli agenti chimici.

3. I nomi commerciali sono: Silopren®, Silastic®, SE®, Blendil®

4. Comportamento alla combustione: La VMQ brucia difficilmente e il punto di combustione diventa bianco.

5. Parametri del materiale: Densità: 1,10 – 1,20 g/cm³, resistenza alla trazione: >5 N/mm², allungamento a rottura: 350 percento, gamma delle temperature di utilizzo: -60° – 200°C, gamma delle durezze: 35 ° – 65 ° Shore A.

SAREMO LIETI DI RICEVERE
LE VOSTRE RICHIESTE

Non importa quanto insolita sia la vostra idea: a noi piacciono le sfide.

ANDREAS DETERS
Responsabile settore Vendite Cilindri

TELEFONO: (+49) 5491 - 9691-326
E-MAIL: a.deters@internorm.de

Contatto
Get in touch with us  
error: Alert: Content is protected !!